Senzanome-1
LifePanellogo

facebook
linkedin
instagram

Life Panel è l'unico giardino verticale personalizzabile

{
Il giardino verticale che si sviluppa su Life Panel può essere coltivato facilmente come una normale pianta in vaso e può essere irrigato mantenendo la sua posizione verticale.
 
Inserire le piante sul supporto è semplice e divertente. Il terreno verticale permette una facile moltiplicazione delle piante di tutti i tipi, compresi alberi e arbusti, escluse le piante geofite e quelle acquatiche.
 
Una volta rimosso il pannello dalla sua confezione sotto vuoto, posizionarlo su un piano orizzontale e procedere a lavorarlo con le tecniche descritte di seguito. Durante i primi giorni il pannello va mantenuto in luoghi riparati dai venti, dalla luce solare diretta e dalle precipitazioni per favorire la presa della nuova vegetazione. 

Life Panel snc | All rights reserved 2018 - Partita Iva 05123800285 - More info: info@lifepanel.it

Come far nascere un vero giardino verticale

{
{
{

Semina

Pianta già radicata

Talea

Seminare nuove piante sul terreno verticale è la pratica più veloce per creare una superficie vegetale uniforme e densa fin dai primi giorni.

 

Si può piantare qualsiasi tipo di seme ma bisogna ricordare che sementi di differenti specie hanno diverse necessità per poter germinare e attecchire con successo. 

Moltiplicare le piante per talea è la pratica ideale per inserire specifiche varietà di piante già di una certa dimensione in grado di fiorire e fruttificare da subito.

 

Nei giardini verticali Life Panel la pratica della talea è utile per personalizzare nel tempo la propria opera aggiungendo via via sempre più specie.

Inserire piante già cresciute è possibile ma richiede una discreta abilità e conoscenza della specie con cui si lavora. Infatti si possono inserire ed assicurare al pannello anche esemplari di una certa età.

 

Le azioni necessarie per questa operazione consistono solo nel lavorare il terreno in modo tale da inserire il pane radicale e ricoprirlo.

A radicazione avviata il pannello può già essere posizionato in verticale. Il periodo di radicazione varia dai 10 ai 60 giorni ain funzione della tipologia di pianta, tecnica di riproduzione ​e periodo dell'anno.

La scelta del luogo adatto 

La coltivazione dei giardini verticali Life Panel è molto semplice e simile a quella delle piante in vaso. Lo speciale substrato tecnico permette l’utilizzo dei pannelli di coltivazione in qualsiasi situazione, sia in ambienti interni che esterni.

 

La scelta del luogo adatto alla coltivazione di un determinato giardino verticale dipende solamente delle piante che si andranno ad inserire sul supporto. 
 

{
{
{
{

PIENO SOLE 

MEZZOMBRA

PIENA OMBRA 

INTERNO

Come innaffiare

IL GIARDINO VERTICALE

{

 Innaffiare un Life Panel è u’attività che può essere fatta in diversi modi. Grazie agli speciali substrati tecnici, in grado di mantenere la giusta riserva d’acqua, Life Panel può essere irrigato come una normale pianta in vaso, distribuendo l’acqua per nebulizzazione (spray) o per aspersione (a pioggia) senza che il substrato venga dilavato. Il terreno verticale mano a mano che necessita d’acqua cambia il suo colore passando da nero verso un color crema. In caso di acqua in eccesso il pannello è studiato per perderla dal lato basso mediante tessuti ed evitare qualsiasi tipo di ristagno che potrebbe compromettere la vita delle piante. Bisogna sempre ricordare che essendo un ecosistema vivo la mancanza prolungata d’acqua potrebbe danneggiare la superficie coltivabile e la vegetazione.

{
{
{

Nebulizzare

A pioggia

Irrigazione sottosuperficiale

Irrigare per aspersione significa distribiure l'acqua in goccie medio-grosse, metodo più utilizzato per ll'irrigazione delle piante in vaso.

 

Quando si da acqua ad un giardino verticale con questa tecnica bisogna ricordare di non utilizzare getti a pressione concentrati e di evitare il più possibile l''effetto goccia battente.

Nebulizzare significa distribuire l'acqua mediante un nebulizzatore, cioè un apparecchio per lo spargimento di acqua o soluzioni in gocce minutissime.

 

Quando si da acqua ad un giardino verticale con questa tecnica bisogna ricordare che è il substrato che bisogna bagnare e non solo la chioma della vegetazione.

Il sistema di retro irrigazione automatica a feltri permette di irrigare i Life Panel a mano, mantenendo la disponibilità d’acqua per le piante a livelli ottimali per lunghi periodi di tempo. Due serbatoi in acciaio inox nascosti sul retro, pratici da riempire.

 

Quando si usa il sistema di retro irrigazione bisogna solo ricordaare di mantnere acqua nei serbatoi.

L’irrigazione sotto superficiale può essere automatizzata attraverso un micro sistema di ricircolo dell’acqua che preleva gli eccessi irrigui dal serbatoio di fondo e li porta di nuovo al serbatoio posto in cima creando un vero e proprio ciclo dell’acqua in miniatura, come un ecosistema naturale. 


NB: Il sistema automatizzato di irrigazione di Life Panel necessita di un allaccio al sistema elettrico e viene alloggiato dietro il pannello di coltivazione senza aggiungere ulteriori spessori al sistema.
 

Come coltivare 

IL GIARDINO VERTICALE

Come avviene nei Bonsai il tempo aumenta il valore estetico ed economico del giardino verticale sviluppato su Life Panel; inoltre, lo spazio limitato a disposizione delle radici influisce sulla crescita della vegetazione, producendo chiome delle piante più compatte. Gli interventi di manutenzione si limitano a poche pratiche da svolgere secondo le necessità delle piante che compongono il giardino verticale. In generale gli interventi di manutenzione ordinaria possono essere riassunti in:

{

Manutenzione ordinaria - Cure culturali

o    Asportazione mediante taglio delle infiorescenze e delle foglie secche o appassite
o    Potature occasionali delle specie più vigorose all’interno della composizione
o    Aggiunta di nuove specie mediante seme o talea per personalizzare la propria opera

{

Manutenzione straordinaria - Riparare i danni

o    Concimazioni fogliari per massimizzare la crescita e la fioritura
o    Irrigazioni di emergenza, da operare a pioggia nel momento in cui si vede la vegetazione complessiva patente
o    Riparazione di danni accidentali o da goccia battente al substrato, possibili solamente con il terreno verticale Life Panel specifico

Scopri tutto quello che c'è da sapere sul sistema Life Panel

giardini verticali, life panel, giardino verticale, quadri vegetali, quadro vegetale, vertical gardens, sempervivumgiardini verticali, life panel, giardino verticale, quadri vegetali, quadro vegetale, vertical gardens,giardini verticali, life panel, giardino verticale, quadri vegetali, quadro vegetale, vertical gardens, indoor gardens
Create a website