Senzanome-1
LifePanellogo

facebook
linkedin
instagram

RIVENDITORI LIFE PANEL

Sei un professionista? Amplia le tue proposte con i giardini verticali modulari

Stiamo formando una squadra di professionisti specializzati sulla creazione, l'installazione e la manutnzione dei giardini verticali Life Panel.

 

​Il nostro obiettivo è quello di rendere il verde verticale sostenibile accessibile a tutti creando una rete nazionale di punti di rivendita.

 

Ogni rivenditore potrà benificiare della grande visibilità del marchio venendo messo in luce sul sito ufficiale e sulle pagine social.

 

Tutti i professionisti Life Panel potranno accedere a un'ampia gamma di corsi e materiale didattico specifico.

 

Se sei interessato contattaci compilando il modulo qui a lato richiedendo il documento per i rivenditori e il prezziario speciale.

{

Life Panel snc | All rights reserved 2018 - Partita Iva 05123800285 - More info: info@lifepanel.it

I RIVENDITORI LIFE PNEL AUTORIZZATI IN ITALIA

Selezioniamo e formiamo solo i migliori professionisti per diventare maestri Life Panel

Le funzioni terapeutiche dei giardini verticali

03/06/2018, 02:56

Le-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticaliLe-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticaliLe-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticaliLe-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticali

Ormai da decenni si conducono nel mondo studi per capire quanto la natura riesca ad influenzare il corpo e la mente dell’essere umano. A quanto pare gli effetti degli spazi verdi sono molto intensi, tanto da aiutare i malati nei processi di guarigion

VI PRESENTIAMO

03/06/2018, 02:56

giardino terapeutico, giardinaggio, giardino verticale



Le-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticali
Le-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticali
Le-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticali
Le-funzioni-terapeutiche-dei-giardini-verticali


 Ormai da decenni si conducono nel mondo studi per capire quanto la natura riesca ad influenzare il corpo e la mente dell’essere umano. A quanto pare gli effetti degli spazi verdi sono molto intensi, tanto da aiutare i malati nei processi di guarigion



Ormai da decenni si conducono nel mondo studi per capire quanto la natura riesca ad influenzare il corpo e la mente dell’essere umano. 

Guarire con il verde

A quanto pare gli effetti degli spazi verdi sono molto intensi, tanto da aiutare i malati nei processi di guarigione. I risultati delle diverse ricerche infatti accertano che, a parità di altri fattori, i pazienti che durante la loro degenza possono godere di una camera affacciata su un giardino o su un parco guariscono più in fretta, assumono una quantità inferiore di antidolorifici e presentano meno complicazioni rispetto a chi, invece, passa la sua convalescenza in una camera orientata verso un muro di mattoni.

Una vita più longeva

Un ulteriore supporto a questi dati arriva da un’indagine redatta dall’Università di Chicago, che rivela come le persone anziane residenti in quartieri con un’alta concentrazione di spazi verdi abbiano aspettative di vita sensibilmente migliori
Sembrerebbe poi che una passeggiata di un paio d’ore nel bosco riesca ad aumentare addirittura la quantità di globuli bianchi nel sangue, contribuendo all’efficienza del sistema immunitario.

Il verde verticale per migliorare la vita 

Il verde crea nell’uomo dei benefici fisici concreti che vanno a sommarsi a quelli già noti sulla capacità ridurre lo stress e i sintomi di patologie ad esso correlate. Se, da un lato, la semplice "visione" di uno spazio naturale è in grado di offrire un contributo alla guarigione, dall’altro è possibile amplificarne gli effetti permettendo al paziente di interagire con il giardino, come luogo da curare e da coltivare grazie alle attività di manutenzione nelle quali può impegnarsi. Da questo concetto di verde come strumento di cura nascono i giardini terapeutici, impiegati da tempo in molti Paesi e più recentemente giunti anche in Italia.

A cosa serve un giardino verticale terapeutico

L’obiettivo di un giardino terapeutico è quello di creare un ambiente il più possibile naturale e separato dalla realtà circostante, per permettere di immergersi in un giardino rigenerante ed equilibrato che consente di distaccarsi dalla condizione psicologicamente impegnativa che ci si ritrova a dover affrontare ogni giorno.

Come si crea un giardino verticale terapeutico

La progettazione è la fase fondamentale. Generalmente è bene prediligere piante comuni, già conosciute, che possano allenare la memoria; per lo stesso motivo si possono inserire aiuole interessanti dal punto di vista olfattivo (come le aromatiche o le specie dalla fioritura profumata) e tattile, che regalano sensazioni diverse grazie, ad esempio, alla trama del fogliame. 
Ulteriore attenzione va rivolta agli abbinamenti tra i colori, focalizzandosi in questo caso sugli effetti psicologici che offre la cromoterapia: i colori caldi evocano sensazioni di vivacità, mentre quelli freddi invitano al relax e alla calma. 
 


1

Le nostre 5 new entry

I nostri ultimi progetti

CHI SIAMO

La società è composta da due giovani laureati in diversi ambiti scientifici ed ambientali che collaborano per produrre e distribuire i pannelli modulari per la coltivazione verticale delle piante ornamentali offrendo servizi di formazione e di progettazione su misura.

{
{

PIETRO DE FRANCESCHI

Dott. ALVISE ANCHEL ARRIBAS

CTO

CEO

Create a website